Scamone al prosciutto

30 minuti

2 ore

Materie Prime

Scamone

INGREDIENTI
per 4-6 persone

800 g scamone “pezzo unico”
300 g di prosciutto cotto tagliato grosso e a listelle
1 cipolla
2 carote
2 costole di sedano
1/2 litro d’acqua
3 fogli di carta stagnola
sale e pepe

PROCEDIMENTO
Con un coltello lungo introdurre nella carne le listelle di prosciutto.
Tagliare la cipolla a metà e tostarla sulla pistra rovente.
In una casseruola mettere la carne, la cipolla tostata, carote e sedano tagliate a pezzi, condire con sale e pepe, aggiungere l’acqua.
Coprite la casseruola con i tre fogli di stagnola fermandola al bordo, forare in superficie per la fuoriuscita del vapore.
Far raggiungere l’ebollizione e cuocere per 2 ore a fuoco lento e indiretto.
Servite con patate bollite e mostarda di Cremona.

Il tuo macellaio consiglia

Lo scamone al prosciutto è ottimo anche se consumato freddo. 
In tal caso è importante tagliarlo sottile quando si è raffreddato e poi accompagnarlo con salsina verde a base di prezzemolo.
Può in tal modo essere utilizzato come piatto importante nelle gite fuori porta e nelle scampagnate delle “Pasquetta”.

La parola al sommelier

Un buon abbinamento è con un Sangiovese di Romagna DOC medio affinamento, buona morbidezza e discreta struttura.