Meloncino di agnello ai pistacchi

20 minuti

1 ora e 30 minuti

Materie Prime

Meloncino di agnello

INGREDIENTI
per 4 persone

1 meloncino di agnello CLAI
vino per cucinare
verdure colorate
spicchi di limone

PROCEDIMENTO
Mettete il “meloncino” in una teglia da forno e inseritela direttamente nel forno preriscaldato a 220°C.
Dopo 15 minuti girate il preparato e lasciatelo dorare per altri 10 minuti. Togliete la teglia dal forno e calate la temperatura a 180°C.
Bagnate con vino il preparato e avvolgetelo nella carta stagnola. Rimettete la teglia nel forno e lasciate cuocere ancora 1 ora circa.
Presentazione: a cottura ultimata fate raffreddare a temperatura ambiente per circa 10 minuti.
Togliete lo spago e tagliate il “meloncino” in 8 spicchi uguali.
Poneteli sul piatto di portata formando un fiore e guarnite con verdure colorate e spicchi di limone.
Raccogliete il fondo di cottura e versatelo ben caldo sull’agnello al momento di servire.

Il tuo macellaio consiglia

Il Meloncino di Agnello ai pistacchi lo abbiamo ideato utilizzando la spalla di agnello disossata, che risulta particolarmente sugosa nella cottura al forno, ed un ripieno composto da magro di maiale, prosciutto stagionato, parmigiano reggiano, prezzemolo, aglio e pistacchi, il tutto amalgamato con la besciamella.
La particolare forma dovuta alla legatura a “melone” oltre a dare al preparato un gradevole aspetto estetico, gli permette una cottura omogenea.

La parola al sommelier

Un buon abbinamento è il Sangiovese di Romagna DOC Riserva di buona struttutura e affinamento.