Fettine di vitello alle verdure

20 minuti

25 minuti

Materie Prime

Noce di vitello

INGREDIENTI
per 6 persone

6 fettine di noce di vitello di circa g 120
250 g pomodori maturi
200 g zucchine
300 g peperoni rossi e gialli
4 spicchi di aglio
6 foglie di basilico
1 noce di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio
sale

PROCEDIMENTO
Sbucciate i pomodori, privateli dei semi e riduceteli ad una minuscola dadolata. Tagliate allo stesso modo anche la parte verde delle zucchine e i peperoni. Rosolate le fettine di noce di vitello in olio a fuoco vivo insieme agli spicchi di aglio, togliete le scaloppe e tenetele in caldo.
Nello stesso fondo di cottura rosolate per circa un minuto la dadolata di zucchine e peperoni; rimettete la carne in padella con le verdure ed irrorate il tutto con il vino bianco.
Unite la dadolata di pomodoro, le foglie di basilico e completate la cottura a fuoco vivo per altri 5 minuti.
Togliete di nuovo la carne e fate consumare il sugo unendo una noce di burro che servirà a legare il tutto.
Versate il preparato sulle scaloppe disposte sul piatto di portata e servite.

Il tuo macellaio consiglia

La carne di vitello, per essere di qualità, non necessariamente deve essere bianca, anzi se si presenta di colore rosato  la tenerezza sarà la stessa mentre risulterà indubbiamente più saporita perché proveniente da animali che hanno avuto la possibilità di muoversi maggiormente integrando la loro dieta, a base di latte, con i primi foraggi.

La parola al sommelier

Vi consigliamo di abbinare un Sangiovese di Romagna DOC di buon tasso alcolometrico, tannini dolci e di buona intensità aromatica.